INAIL ISI 2017

 

 INAIL ISI 2017

Beneficiari

Imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura

Iniziative finanziabili

 

Sono ammessi a contributo progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:

  1. Progetti di investimento (Asse di finanziamento 1)

  2. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (Asse di finanziamento 1)

  3. Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) (Asse di finanziamento 2)

  4. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto (Asse di finanziamento 3)

  5. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Asse di finanziamento 4) - che svolgono attività classificate con uno dei seguenti codici ATECO 2007: C16, C23.2, C23.3, C23.4

  6. Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli (Asse di finanziamento 5- sub Assi 5.1 e 5.2).

Agevolazioni concesse

Le agevolazioni concesse variano in relazione all’asse di appartenenza del progetto:

  • Assi 1, 2, 3: sull’importo delle spese ritenute ammissibili è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65%. Il finanziamento è calcolato sulle spese sostenute al netto dell’IVA. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 130.000,00 Euro e il finanziamento minimo ammissibile è pari a 5.000,00 Euro.

  • Asse 4: sull’importo delle spese ritenute ammissibili è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65%. Il finanziamento è calcolato sulle spese sostenute al netto dell’IVA. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 50.000,00 Euro e il finanziamento minimo ammissibile è pari a 2.000,00 Euro.

  • Asse 5: sull’importo delle spese ritenute ammissibili è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del: 40% per i soggetti destinatari dell’Asse 5.1 (generalità delle imprese agricole); 50% per i soggetti destinatari dell’Asse 5.2 (giovani agricoltori).

Il finanziamento può essere concesso da un minimo di 1.000,00 euro ad un massimo di 60.000,00 euro.

Scadenza

Le domande di agevolazione possono essere inserite nel portale dell’Inail dal 19 aprile 2018 alle ore 18:00 del giorno 31 maggio 2018.

Modalità di accesso

La procedura per accedere al finanziamento, articolato in tre fasi:

  • Prima fase: accesso alla procedura online e compilazione della domanda (sito internet www.inail.it) da effettuarsi con i tempi e le modalità di cui all’Avviso pubblico Isi 2017.
    Seconda fase: invio della domanda online da effettuarsi con i tempi e le modalità di cui all’Avviso pubblico Isi 2017.
    Terza fase: conferma della domanda online tramite l’invio della documentazione a completamento da effettuarsi nei tempi e con le modalità di cui all’Avviso pubblico Isi 2017.

Per ulteriori dettagli è possibile visionare l’avviso pubblico INAIL regionale della sicilia al seguente link:

  
https://www.inail.it/cs/internet/docs/isi-2017-avviso-pubblico-regionale-toscana.pdf?section=attivita