Guida alla creazione d'impresa

 

Avviare un’attività in proprio attraverso la verifica di fattibilità economico-finanziaria di una propria idea d’impresa non è cosa semplice.

Uno strumento utile e completo, per affrontare questo percorso, è stato pubblicato da UNIONCAMERE - l’ultima edizione della guida “Mettersi in proprio”, manuale operativo per aspiranti e neo-imprenditori, cioè per chi ha intenzione di avviare un’attività o per chi ha creato un’impresa da poco tempo (0-3 anni) – reperibile online sul portale www.filo.unioncamere.it .

La Guida è strutturata in tre parti:

  1. «Mettersi in proprio: scegliere tra impresa e lavoro autonomo», che fornisce le prime informazioni sui diversi modi per avviare un’attività in proprio, con un «focus» sul web, fenomeno ormai imprescindibile per qualsiasi start-up;

  2. «Il progetto imprenditoriale», che esamina l’intero processo di costruzione del piano d’impresa, che va dai problemi iniziali di valutazione delle attitudini alla redazione dei bilanci preventivi, e prende infine in considerazione tutti i problemi burocratico-amministrativi inerenti all’avvio dell’attività;

  3. «Lo sviluppo del progetto imprenditoriale», che fornisce una serie di approfondimenti sui problemi di maggior interesse.

 

Completano il manuale l’Appendice, che contiene un esempio di vero e proprio progetto d’impresa e un Allegato con lo Statuto delle Imprese, introdotto recentemente dal governo italiano a tutela della libertà d’impresa, che recepisce le indicazioni contenute nello Small Business Act adottato a livello comunitario.

 

Sempre sullo stesso portale è online "Io mi oriento. Guida alle opportunità per diventare imprenditrice e imprenditore", un altro vademecum per l'orientamento presentato lo scorso novembre a Verona presso la fiera Job & Orienta 2014, che contiene per il momento - a titolo esemplificativo - i dati sull'imprenditorialità della sola regione Veneto. La guida completa sarà presto disponibile.

 

Link:

http://www.unioncamere.gov.it

 

Allegati: