News Impresa e lavoro

Indicazioni Mobilita in deroga aree di crisi complessa

L'INPS, con la circolare n. 159 del 31 ottobre 2017, dopo aver precisato sui destinatari dei trattamenti di mobilità in deroga in un’area di crisi complessa, ha fornito le istruzionioperative e contabiliper l’utilizzo della prestazione, specificando che per l’anno 2017, l’importo medio mensile delle prestazioni di mobilità in deroga è pari ad € 1.629, comprensivo di copertura figurativa e ANF. La circolare nella premessa ricorda che, l’art. 53-ter del Decreto Legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla Legge 21 giugno 2017, n. 96, ha previsto che le risorse finanziarie di cui all’art. 44, comma 11-bis, del D.Lgs.14…

Leggi tutto..

Le Faq su Voucher digitalizzazione

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato sul proprio sito le domande frequenti (Faq) su Voucher digitalizzazione PMI 1. SOGGETTI AMMISSIBILI 1.1 Quali soggetti possono presentare domanda di agevolazione, ai sensi del Decreto 23 settembre 2014? Il Voucher può essere concesso in favore di micro, piccole e medie imprese (mPMI), costituite in qualsiasi forma giuridica, che risultano possedere, alla data della presentazione della domanda, i requisiti previsti all’art. 5 del decreto 23 settembre 2014. 1.2 Sono previste delle restrizioni in ordine ai settori di attività economica dei soggetti beneficiari? Si. Possono beneficiare del voucher le imprese operanti in tutti i…

Leggi tutto..

ANPAL – MIUR: intesa su alternanza scuola - lavoro

L’ANPAL ha siglato un Protocollo d'intesa con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca con l’ obiettivo di favorire l'integrazione fra il sistema dell'istruzione e formazione e il mondo del lavoro, mettendo a disposizione delle scuole secondarie di secondo grado dei tutor specializzati, che avranno la funzione di "facilitatori"al fianco dei referenti dell'alternanza, dei docenti che svolgono a loro volta il ruolo di tutor interni e dei dirigenti scolastici. L'intervento, specifica l’Agenzia, intende coinvolgere gradualmente fino a 5.000 scuole secondarie di secondo grado (statali e paritarie). Ad oggi si prevede il coinvolgimento iniziale di 1.250 istituti, a partire dall'anno scolastico…

Leggi tutto..

Infortuni: obbligo di comunicazione on line

Con la Circolare 42 del 12 ottobre 2017, l’INAIL rende effettivamente operativo il nuovo servizio telematico “Comunicazione di infortunio”. L’art. 3, comma 3-bis, del decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244 convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2017, n. 19 ha modificato l’articolo 18, comma 1–bis, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modificazioni. A seguito della nuova formulazione, tutti i datori di lavoro, compresi i datori di lavoro privati di lavoratori assicurati presso altri Enti o con polizze private, nonché i soggetti abilitati a intermediazione, a decorrere dal 12 ottobre 2017 avranno l’obbligo di comunicare…

Leggi tutto..

Smart & Start da oggi più facile realizzare i progetti

Nuove modalità di rendicontazione, ampliamento della platea dei destinatari, finanziamento per le attività di marketing e marchi e proroga per l’iscrizione al registro speciale delle imprese. Sono queste alcune delle novità introdotte dal Decreto Mise del 9 agosto 2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, che introduce importanti modifiche agli incentivi Smart&Start Italia, gestiti da Invitalia a sostegno delle startup innovative. Il Decreto semplifica il precedente DM del 24 settembre 2014 e, in accordo con la più recente normativa sulle startup innovative, va incontro alle esigenze espresse dalle imprese, sia in termini di liquidità, sia ammettendo al finanziamento spese divenute ormai strategiche…

Leggi tutto..

Al via i Voucher per la digitalizzazione

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha finalmente reso note le indicazioni pratiche per l’accesso ai voucher per la digitalizzazione delle PMI (micro, piccole e medie imprese) a cui già con la delibera CIPE del 10 luglio scorso era stata assegnata la somma di 100 milioni di euro. Con decreto direttoriale 24 ottobre 2017 sono state definite le modalità e i termini di presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni. Le domande potranno essere presentate dalle imprese, esclusivamente tramite la procedura informatica che sarà resa disponibile in questa sezione, a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle…

Leggi tutto..

Chiarimenti della Fondazione Studi CdL su contribuzione Artigiani e Commercianti

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro, a seguito di alcune richieste di chiarimento in merito alla contribuzione per Artigiani e Commercianti, ha fornito alcune precisazioni. I quesiti pervenuti si sono soffermati in particolare su due aspetti. Il primo si interroga sulla possibilità di calcolare la contribuzione per Artigiani e Commercianti anche su partecipazioni in società che non svolgono attività di questa natura. Il secondo, di rilevante importanza ed interesse, si sofferma sulla normativa che permette all’Inps di decurtate le settimane accreditate ai fini pensionistici per gli anni coperti da prescrizione. Vedi Approfondimento Fondazione Studi CdL

Leggi tutto..

In G.U. il Decreto sul Reddito d'Inclusione

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 240 del 13 ottobre 2017 il REI - Reddito di inclusione - previsto dal D.Lgs. 15 settembre 2017, n. 147, che prenderà il via dal 1° gennaio 2018. La domanda di adesione al REI, quale misura per il contrasto alla povertà ed all’esclusione sociale, potrà essere presentata dall’interessato o da un componente del nucleo familiare presso i punti per l’accesso che i Comuni identificheranno. Spetterà poi all’INPS, la verifica del possesso dei requisiti necessari e l’erogazione del beneficio. Possono accedere alla misura i cittadini italiani e comunitari, oltre che i loro familiari, non…

Leggi tutto..

Sgravio ai datori per conciliazione vita-lavoro

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, hanno pubblicato il Decreto Interministeriale 12 settembre 2017, che riconosce sgravi contributivi ai datori di lavoro privati che abbiano previsto, nei contratti collettivi aziendali, istituti di conciliazione tra vita professionale e vita privata dei lavoratori è stato registrato dalla Corte dei Conti e pubblicato ieri dallo stesso Ministero del Lavoro, nella sezione 'pubblicità legale' del proprio sito istituzionale. L'agevolazione riguarda, in questa prima fase, i contratti aziendali sottoscritti dal 1° gennaio 2017 al 31 agosto 2018 che promuovono misure di conciliazione per i…

Leggi tutto..

Alternanza scuola lavoro: Voucher alle imprese che ospitano studenti

Le Camere di commercio in forza delle competenze in materia di Alternanza scuola-lavoro (ASL) ad esse attribuite dalla legislazione vigente e in attuazione del Progetto «Orientamento al lavoro e alle professioni», approvato dal Ministro dello Sviluppo Economico con il Decreto del 22 maggio 2017, promuovono appositi bandi per l’erogazione di contributi/voucher alle imprese che ospitano studenti nell’ambito dei percorsi di ASL di cui alla Legge 107/2015. In particolare tali contributi hanno come finalità: favorire la co-progettazione scuole – imprese per innalzare la qualità dei percorsi di alternanza scuola-lavoro; sostenere il coinvolgimento delle imprese nei percorsi di alternanza, facilitando l’iscrizione delle…

Leggi tutto..