Nuove modalità di conferimento della cenere vulcanica raccolta dai cittadini nelle adiacenze delle proprie abitazioni

La cenere vulcanica che continua a depositarsi sul territorio a causa del perdurare dell’attività strom-boliana dell’Etna determina, tra l’altro, l’accumulo di quantità veramente considerevoli del materiale che viene raccolto dai cittadini nelle adiacenze delle proprie abitazioni e collocato nei sacchetti trasparenti.
Considerato che le operazioni di svuotamento delle buste e conferimento della cenere sugli auto-mezzi potrebbero determinare un ritardo nella raccolta dei RSU,
si dispone, sentito il Sindaco, che a decorrere da lunedi 22 Marzo, i sacchetti contenti la sabbia vulcanica, che la ditta continuerà comunque a raccogliere con il servizio porta a porta, potranno, anche, essere conferiti direttamente dai cittadini, dalle 06.00 alle 11.30 negli scarrabili collocati nei punti sotto indicati, dove sarà presente un operatore Dusty per effettuare lo svuotamento :
– lunedi 22 e 29 Marzo – via Balatelle (area del mercato settimanale);
– martedi 23 e 30 Marzo – piazza Regina Elena;
– mecoledi 24 e 31 Marzo – largo Francia (anello inferiore del parcheggio comunale);
– giovedi 25 Marzo e 1 Aprile (via De Amicis);
– venerdi 26 Marzo e 2 Aprile largo Francia (anello inferiore del parcheggio comunale);
– sabato 27 Marzo e 3 Aprile piazza Regina Elena.

Il Dirigente III Settore
Dott. Domenico Moschetto

Conferimento cenere vulcanica abitazioni private