Decreti correttivi della Riforma del Terzo Settore

Il Consiglio dei Ministri, con il comunicato stampa n. 75/2018, ha reso noto di avere approvato, in esame preliminare, due decreti correttivi che apportano alcune modifiche alla Riforma del terzo settore (legge 6 giugno 2016, n.106, in particolare la disciplina delle Imprese sociali (decreto legislativo n. 112/2017) e il Codice del Terzo Settore (decreto legislativo n. 117/2017). 

Le principali misure dei provvedimenti approvati riguardano:

  • Per la disciplina delle imprese sociali, l’utilizzazione dei lavoratori molto svantaggiati e dei volontari, l’adeguamento degli statuti delle imprese sociali e le misure fiscali e di sostegno economico;

  • Per il Codice del Terzo Settore le modifiche riguardano un migliore coordinamento con la normativa nazionale e regionale, tenendo conto delle osservazioni formulate dagli stakeholder di riferimento.

Vedi Comunicato stampa n. 75/2018