ESONERO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

 

ESONERO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Lavoratore

 

Giovani, entro 6 mesi dall’acquisizione del titolo di studio, che hanno svolto, presso il medesimo datore di lavoro, attività di alternanza scuola-lavoro o periodi di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore o periodi di apprendistato in alta formazione.

Datori di Lavoro

Datori di lavoro privati

Tipologia contrattuale

L’agevolazione riguarda l’assunzione a tempo indeterminato, con contratto stipulato ai sensi del D. Lgs. 23/2015 (a tutele crescenti), di giovani che non abbiano compiuto i 30 anni ( limitatamente al 2018, rientrano tra i soggetti che hanno diritto al beneficio coloro che non abbiano compiuto i 35 anni.) e che non siano mai stati assunti a tempo indeterminato nella loro vita lavorativa.

L’incentivo spetta anche nel caso di trasformazione di contratti da tempo determinato in rapporti a tempo indeterminato, nonché nell’ipotesi di prosecuzione di un contratto di apprendistato in un contratto a tempo indeterminato.

Benefici

Sgravio parziale nella misura del 50% dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, con esclusione di quelli dovuti all’Inail, per un periodo di 36 mesi ed entro il limite massimo di 3 mila euro annuali.

Operatività della norma

L’incentivo è strutturale

Procedure all’utilizzo dei benefici

Comunicazione telematica all'INPS finalizzata alla fruizione dell’incentivo

Riferimenti Normativi

Legge di Bilancio 2018 (L. n. 205/2017