Regolamento disciplinante la variazione aliquota addizionale IRPEF anno 2013

IL DIRIGENTE

Visto l’art. 52 del D. Lgs. 15.12.1997 n. 446, che disciplina la potestà regolamentare dei Comuni;
Visto l’art. 48 della L.27.12.1997 n. 449;
Visto il D. Lgs. 28.09.1998, n. 360 che ha istituito l’addizionale comunale all’imposta sui redditi delle persone fisiche;
Visto l’art. 1, commi 142, 143,144 della L. 27.12.2006, n. 269 ;
VISTO l'art. 1, co.11 , D.L. 13.8.2011 n. 138 conv. con modif. in L. n. 148/2011 ;
VISTO l’art. 53, co. 16 L. n. 388/2000 e succ. modif.

INFORMA


- Che con delibera di Consiglio Comunale n. 78 del 06/11/2013 è stato approvata la modifica al Regolamento con l’elevazione per l’anno 2013 , dell’aliquota dell’Addizionale Comunale all’Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche;
- Che l’aliquota deliberata per l'anno 2013 è pari allo 0,70% ;
- Che per l’anno 2013 non sono state previste soglie di esenzioni nei confronti dei cittadini che posseggono specifiche situazioni reddituali;
- Che le nuove disposizioni avranno effetto a decorrere dal 1° gennaio 2013.


Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi agli uffici comunali del Settore Fiscalità Locale